led per illuminare negozi di alimentari
Share

illuminare negozi di alimentari

frutta e verdura – una vista deliziosa che mette appetito

Una buona luce incrementa i fatturati in tutte le attività commerciali anche nell’ illuminare negozi di alimentari e attira l’attenzione non solo sul prezzo ma sulla qualità .

I colori della  luce utilizzati per presentare le merci fresche provocano reazioni emotive, per questo motivo è indispensabile la perfetta riproduzione dei colori nell’ illuminare i negozi di alimentari

Utilizzando i LED l’emissione di  IR e UV è praticamente pari a zero proteggendo  gli alimenti e gli imballaggi contribuendo a mantenere colorazioni dei prodotti  e merci sempre fresche.

Nulla caratterizza l’immagine di qualità e freschezza di un negozio alimentare tanto quanto la frutta e la verdura.

Spesso l’effetto della frutta colorata o dell’insalata ancora fresca di rugiada viene sfruttato proprio per fermare i clienti stimolandone l’appetito.

Una luce adatta  che evidenzi la freschezza degli ortaggi è il più efficace di tutti i sistemi.

I fattori determinanti nell’ illuminazione artificiale sono la colorazione e la distribuzione della luce. Con lampade e riflettori adeguati si mette in particolare risalto la freschezza dei vari tipi di frutta e verdura.

anche neIle panetterie il  pane appare appetitoso e croccante quando la luce ne assorbe la tonalità calda moltiplicandone l’effetto.

Questo rafforzamento del colore si sfrutta anche per i formaggi, che saranno così ben presentati a seconda dei loro colori.

Sia i prodotti di panificazione sia i formaggi sono sensibili alle temperature elevate e ai raggi infrarossi. Pertanto è necessario impiegare un’opportuna illuminotecnica che non li faccia seccare. Per illuminare omogeneamente una vetrina si utilizzano apparecchi a fascio largo, mentre per gli accenti di luce sono utili le pareti di fondo, efficaci anche a distanza.

Per carni  e salumi è strettamente la luce e legata all’uso attento della colorazione. Anche se si tratta di esaltare la freschezza per favorire le vendite, la tonalità dovrà comunque essere di effetto bianco per non ingannare il cliente.

La soluzione di luce adeguata: a fascio largo, senza riflessi, con IR e UV ridotti al minimo e illuminamenti limitati che non provochino il deterioramento della carne.

scarica la brochure dei prodotti per vetrine alimentari clicca qui

Perchè utilizzare i LED per illuminare i negozi di alimentari ?

Efficienza energetica

illuminare con intelligenza con  comandi separati  e dinamici di tutte le componenti d’illuminazione riduce il consumo energetico e migliora l’esperienza dei clienti.

Protezione

Gli impianti LED prevengono il deterioramento di prodotti delicati come gli alimentari.  infatti la luce dei LED è priva di radiazioni UV/IR permettendo di non modificare la struttura molecolare dei prodotti infatti i  prodotti rimangono freschi più a lungo.

 Durata

I LED hanno una vita  molto più a lungo delle lampade tradizionali: anche più di 50.000 senza particolari cali di efficienza è che quindi riducono o annullano gli interventi di manutenzione .

 Flessibilità

I cambi dinamici di colori o di tonalità dei bianchi  affascinano e suscitano emozioni.

Le tonalità della luce bianca si adattano ai diversi materiali in modo da creare condizioni visive perfette.

Dimensioni

Le sorgenti sono minuscole e quasi invisibili, il design di un negozio guadagna in chiarezza.

scarica la brochure dei prodotti per vetrine alimentari clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *